Roseto per i suoi 150 anni bandisce un concorso di poesia

TERAMO – Per celebrare i 150 anni dalla sua nascita, Roseto bandisce un concorso di poesia. Al concorso si può partecipare  con poesie in lingua italiana, inedite, non premiate o segnalate in altri concorsi. Il termine delle iscrizioni è fissato al prossimo 5 aprile. I versi naturalmente devono essere ispirati a Roseto, alla sua gente, alla storia, le tradizioni e naturalmente ai 150 di vita del Lido delle Rose. L’idea, informa una nota, è curata dal circolo culturale “Chaikhana” e si avvale del patrocinio del Comune. Oltre al vincitore che sarà premiato con la Rosa d’Argento, il concorso designerà il secondo e il terzo classificato, mentre le migliori poesie pervenute all’organizzazione saranno pubblicate in un apposito volume.“Di cultura e di arte ha tanto bisogno la nostra società – ha dichiarato il sindaco, Franco Di Bonaventura – siamo quindi grati agli organizzatori e sosteniamo il concorso, convinti che con i versi poetici si possa contribuire a migliorare la condizione umana

Leave a Comment