Rimprovera tre zingarelli: aggredito e ferito

GIULIANOVA – Li ha rimproverati perchè giravano in tre su uno scooter, senza casco e contromano: per tutta risposta loro sono scesi dal mezzo e lo hanno colpito a pugni facendolo cadere dalla bicicletta.Gli aggressori sono tre zingari minorenni, la vittima un dipendente comunale di 41 anni, G.M.: cadendo ha battuto la testa e ha riportato una profonda ferita all’arcata sopracciliare, guarirà in una ventina di giorni. L’episodio si è verificato in una via centrale di Giulianova Lido, oggi pomeriggio, sotto lo sguardo di numerosi testimoni. Il dipendente comunale ha notato lo scooter zig-zagare pericolosamente tra le auto in direzione opposta al senso di marcia e ha richiamato i tre giovanissimi zingari. Ne è nata una discussione nel corso della quale dal gruppetto è partito un colpo al volto del 41enne che ha perso l”equilibrio, cadendo dalla sua bicicletta. I tre sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce, mentre sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale compagnia che indagano per identificare i tre minorenni.

Leave a Comment