Teknoelettronica batte Secchia e centra il quinto posto

TERAMO – Teknoelettronica, un’altra missione compiuta. I biancorossi di Marcello Fonti battono il Secchia (30-27) e centrano la prima posizione della poule-scudetto che significa anche quinto posto finale della classifica della Serie A Elite. Non è stato facile superare gli emiliani, ma la determinazione messa in campo da Raupenas e compagni è stata decisiva per trovare quella spunto necessario a gestire il match verso il successo finale. Dopo un primo tempo ricco di errori, la Teknoelettronica è riuscita a chiudere in vantaggio il primo tempo (13-12), per poi piazzare il break che li ha portati al +4, tenendo costantemente la partita in pugno sul vantaggio di tre reti. Sugli scudi, oltre ai soliti Radosavljevic e Raupenas, un ottimo Vito Vaccari, miglior realizzatore dell’incontro con 9 reti. Adesso i biancorossi, primi della poule retrocessione e quinti della classifica finale, aspettano di conoscere l’avversario da affrontare nei play-out retrocessione: questo uscirà dal posticipo televisivo tra Siracusa e Ancona, in programma martedì alle 18:45. In ogni caso, la Tekno giocherò la prima in casa il 10 aprile, mantenendo il diritto alla bella in casa fino alla fine del torneo. Ecco il tabellino dell’incontro:
TEKNOELETTRONICA TERAMO – GAMMADUE SECCHIA 30-27 (pt 23-12)
Teknoelettronica Teramo: Corrado , Cotellessa , Di Marcello A. , Di Marcello M. , Di Marcello P. , Figini , Kovacic 2, Radosavljevic 7, Raupenas 8, Rispoli A. 2, Rispoli V. , Surac 2, Vaccaro 9, Zacchini. All. Fonti
Gammadue Secchia: Chakmakov , Da Sousa 6, Doldan 1, Di Matteo 5, Fontanesi , Kogelnyk 9, Malavasi , Mammi , Morelli 4, Pisani , Riccobelli 1, Santilli , Stankovic , Zoboli 1 . All.Ghedin Arbitri: Alperan – Scevola

Leave a Comment