Gli studenti teramani attenti alle opportunità offerte dalla mobilità in Europa

TERAMO – Proseguono gli incontri che la Provincia e il Comune stanno portando avanti nelle scuole superiori per promuovere tra gli studenti le opportunità offerte dalla mobilità in Europa. Al prossimo incontro, in programma giovedì nell’istituto programmatori “Pascal” parteciperanno anche l’assessore al Lavoro e alla Formazione della Provincia, Eva Guardiani, e l’assessore alle Politiche ed ai progetti comunitari del Comune, Giovanni Luzii. L’iniziativa sarà utile per presentare agli studenti le opportunità offerte dallo svolgimento di tirocini e stage presso le istituzioni europee o per aderire al servizio volontario europeo ed illustrate le principali tipologie di offerte di lavoro destinate a neo diplomati. Oggetto di attenzione saranno anche le modalità di candidatura, con la redazione del curriculum vitae europeo e la lettera di motivazione in lingua, e i consigli pratici per effettuare un colloquio di selezione in un Paese straniero. “Il consenso riscontrato nel corso degli incontri di orientamento svolti finora – ha dichiarato Giovanni Luzii, assessore alle Politiche e ai Progetti Comunitari del Comune – è  il segno tangibile di un crescente interesse dei giovani verso le innumerevoli possibilità offerte in ambito comunitario, per questo il Comune porterà avanti con slancio le proprie attività di diffusione e formazione di una cultura europea”.

Leave a Comment