Rapina con i taglierini

ANCARANO – Due persone, con il volto parzialmente coperto da un passamontagna, armati di taglierino, hanno rapinato poco prima della chiusura antimeridiana, la filiale della Bancatercas di Ancarano. Sotto la minaccia delle armi da taglio, si sono fatti consegnare dagli impiegati, alla presenza dei pochi clienti, un bottino che secondo le prime stime ammonterebbe a circa 20.000 euro. La fuga dei due è tuttora da chiarire. Secondo i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Alba Adriatica, si sarebbero allontanati a piedi, per poi proseguire con una macchina parcheggiata nella zona. Nessuno dei presenti all’interno della filiale è riuscito a dare indicazioni più precise su questo aspetto.

Leave a Comment