Rapina in tabaccheria, arrestato rom giuliese

GIULIANOVA – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Giulianova, hanno arrestato un rom di Giulianova, J.L. di 22 anni. L’accusa nei suoi confronti è di rapina. Il giovane zingaro è infatti ritenuto il responsabile del colpo ai danni di una tabaccheria di Roseto, messa a segno venerdì scorso 16 aprile. All’orario di chiusura dell’esercizio, il titolare era stato avvicinato da un giovane che, aggredendolo alle spalle, gli aveva strappato la borsa che conteneva l’incasso della giornata, oltre 2.500 euro. Dopo la denuncia della vittimal i carabinieri sono riusciti a identificare il rom e raccogliere elementi tali che hanno portato al’arresto del giovane già all’indomani della rapina. J.L. è rinchiuso nel carcere di Teramo a disposizione del magistrato.

Leave a Comment