Aldo Cosentino ad Assergi per la presentazione di un libro sul Parco del Gran Sasso

TERAMO – Un incontro pubblico con Aldo Cosentino, direttore generale del servizio Protezione natura del Ministero dell’Ambiente, si terrà domani ad Assergi nella sede del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, alle 16.30. L’incontro, informa una nota, avverrà a conclusione della visita di Cosentino nell’area protetta e sarà incentrato sulla presentazione del volume "A contar camosci sulla Conca del Sambuco -Biodiversità e Buone Pratiche nel Parco Nazionale del Gran sasso e Monti della Laga",  scritto dal direttore Marcello Maranella con la prefazione dello stesso Direttore Generale. Il libro, la cui genesi è legata alla volontà di illustrare le attività di gestione che hanno  delineato le politiche del Parco negli ultimi 5 anni, si presenta diviso in due parti, che sono anche il riflesso del mutamento di prospettiva imposto dal sisma del 6 aprile. Dopo un excursus fotografico, in cui anche le immagini della biodiversità del Parco sono organizzate per fare da contrappunto a quelle della distruzione arrecata dal terremoto, la seconda parte del libro introduce alle buone pratiche che hanno permesso al Parco di guadagnarsi un posto di rilievo nel panorama nazionale delle aree protette: dalla stabilizzazione del personale precario ai grandi progetti europei di tutela, dall’opera di  infrastrutturazione nei distretti alle molteplici iniziative a favore dell’economia del territorio.  
Oltre all’autore e a Cosentino, parteciperanno alla presentazione il commissario straordinario dell’ente, Arturo Diaconale e numerosi rappresentanti delle istituzioni, delle amministrazioni e delle comunità dell’area protetta.

Leave a Comment