Torna la Maratonina Pretuziana ad animare le vie del centro storico

TERAMO – Come impone la tradizione, l’arrivo del 1 maggio a Teramo è segnato dal piatto delle Virtù e dalla Maratonina Pretuziona che, dopo la formula più sobria dello scorso anno per via del terremoto, torna sabato prossimo ad animare le vie del centro cittadino. I dettagli della manifestazione sono stati illustrati oggi nel corso di una conferenza stampa dal Gruppo Podistico Amatori Teramo che sta già raccogliendo le adesioni per partecipare alla 31esima edizione che come ogni anno prevede lo svolgimento delle gare non competitive per i ragazzi delle scuole la mattina (partecipazione gratuita), e la gara internazionale pomeridiana della Federazione Italiana di Atletica Leggera di 10 km maschile e femminile (quota d’iscrizione 5 euro)) e che partirà alle 17 da piazza Martiri della Libertà. Alle 18,30 invece ci sarà la "Pretuziana Top International" alla quale parteciperano circa 30 atleti di valore internazionale che si sfiderenno su un percorso di 10 km e che vede un montepremi di 10mila euro. Il plauso del sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, è andato verso gli organizzatori della manifestazione "grazie al cui impegno si è riuscit a rivitalizzare l’atletica termana. Il primo cittadino ha però ricordato, al termine della presentazione, che quest’anno il primo maggio è particolarmente significativò per la città perchè coincide con il passaggio della raccolta dei rifiuti "porta a porta". Proprio per questo in occasione della manifestazione podistica sarà consegnata a tutti i cittadini una simpatica t-shirt recante il logo della raccolta differenziata

Leave a Comment