Carpene centra il record regionale nel martello

TERAMO – Con la misura di 61,63, Andrea Carpene della Bruni Atletica Vomano ha stabilito il nuovo record regionale del lancio del martello. Un primato demolito con un lancio più lungo di un metro e mezzo, che resisteva dal 1994, conquistato allora da Pierpaolo Patani.Il record è stato stabilito alla scuola nazionadi atletica leggera "Bruno Zauli" di Formia. Gli appuntamenti del week end hanno regalato altre soddisfazioni alla pattuglia dela società di Morro d’Oro. A Siena, infatti, al meeting della Liberazione, il neo campione italiano indoor under 23 Jonathan Pagani ha vinto la gara del peso (kg 7,260) con la misura di 15,53 metri. 

Leave a Comment