Teknoelettronica, Raupenas ok dopo l’intervento chirurgico

TERAMO – E’ pienamente riuscito l’intervento chirurgico cui è stato sottoposto il terzino sinistro della Teknoelettronica Teramo, Petras Raupenas. Il giocatore lituano ha subito la frattura del trapezio del metacarpo della mano destra nel corso dell’incontro giocato sabato scorso, 24 aprile, al PalaGiorgioBinchi contro l’Ancona. Le radiografie eseguite subito dopo la conclusione dell’incontro aveva rilevato la presenza di una lesione ossea di particolare complessità, che ne ha consigliato l’intervento per la riduzione e la sintesi artificiale. L’intervento è stato eseguito in anestesia locale nel reparto di ortopedia dell’ospedale Mazzini di Teramo e il decorso post operatorio è regolare. La prognosi è di 45 giorni. Il club ringrazia il medico sociale Carlo De Sanctis e l’equipe di ortopedia per l’assistenza prestata al proprio tesserato. Adesso il giocatore si prepara a partecipare alla festa in famiglia che la Teknoelettronica organizzerà la prossima settimana per celebrare l’eccellente risultato, il 5° posto finale, ottenuto nel campionato di serie A Elite, prima del rompete le righe per questa stagione.

Leave a Comment