Eccellenza. Di Paolantonio miglior giovane calciatore dell’anno

TERAMO_ Baby calciatore teramano si fa onore. In Eccellenza dopo un dominio quasi assoluto durato sin dalle prime giornate di campionato, alla fine Alessandro Di Paolantonio ce l’ha fatta. L’attaccante classe 1992 del S.Nicolò ha infatti staccato la concorrenza, e dopo il titolo di Campione d’Italia conquistato con la Rappresentativa Juniores, impreziosisce la propria stagione con il titolo di miglior giovane dell’anno. Dietro di lui salgono sul podio Alessandro Cappelli, difensore classe 1990 in forza al Mosciano Calcio, e Jonas Ekani, punta del Pineto Calcio. I tre vincitori saranno premiati in occasione di una delle riunioni con le società di Eccellenza e Promozione che si terranno alla fine dei campionati.

Leave a Comment