Il sindaco in viaggio a Bruxelles per aderire al "Patto dei Sindaci"

TERAMO – Il sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, aderisce al Patto dei Sindaci, l’iniziativa che coinvolge le città europee al fine di migliorare in maniera significativa l’efficienza energetica e l’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili negli ambienti urbani. Il primo cittadino è partito questa mattina alla volta del Parlamento europeo di Bruxelles per partecipare ad una serie di incontri con i presidenti delle Province abruzzesi, i sindaci abruzzesi e il Governatore Gianni Chiodi. Domani invece Brucchi prenderà parte ad una conferenza stampa nel corso della quale annuncerà l’adesione della nostra città al Patto dei Sindaci che verrà ratificata con l’approvazione di una delibera di consiglio nella seduta del prossimo 6 maggio. Le città che si impegneranno nell’ambito del Patto dei Sindaci saranno tenute ad adottare entro un anno un Piano di Azione finalizzato a sostenere gli obiettivi fissati dall’Unione Europea, il principale consiste nella riduzione di almeno il 20% delle emissioni di CO2 attraverso una maggiore efficienza energetica, un maggior ricorso alle fonti di energia rinnovabile e ad appropriate azioni di promozione e comunicazione.

Leave a Comment