Riapre in anticipo il ponte di Fosso Canale

CIVITELLA – Riapre domattina il ponte di Fosso Canale a ripe diCivitella, sulla provinciale 53 i direzione di San Giacomo, dopo circa 20 giorni di interruzione per lavori straordinari di manutenzione. Il ponte, come rassicura l’assessore provinciale ai Lavori pubblici, Elicio Romandini, è stato messo in sicurezza, con la sostituzione delle parti danneggiate dalle infiltrazioni e reso di nuovo transitabile: la struttura ha però bisogno di essere monitorata di continuo, trattandsi di una vecchia costruzione in mattoni e pietra, per evitarne il degrado. «Si tratta però di un campanello di allarme – ha detto Romandini -. Soprattutto nelle aree intene e montane, le strutture in pietra e mattone sono tante e vanno continuamente tenute sotto controllo. Adesso eseguiremo una verifica su tutte». I lavori sul ponte di Fosso Canale sono stati eseguiti in tempi rapidissimi e con un mese di anticipo rispetto ai tempi previsti, allieviando i disagi dei residenti costretti ad allungare di oltre 12 chilometri il percorso per raggiungere la Val Vibrata.

Leave a Comment