Leadercoop, la prima finale scudetto va al Salerno

TERAMO – Va al Salerno la gara-1 della finalissima scudetto del campionato femminile di pallamano. Le teramane della Leedercoop hanno perso (24-21) a testa alta, al termine di una partita giocata alla pari, punto a punto. Qualche indecisione nella ripresa hanno permesso alle padrone di casa, sospinte dalla bolgia del PalaPalumbo, a imprimere la svolta a metà della frazione, riuscendo a gestire il ritorno della squadra teramana. La gara di ritorno, in cui la Leadercoop tenterà di ribaltare il risultato per guadagnare la bella di Salerno, è in programma sabato 8 maggio al PalagiorgioBinchi, Ecco il tabellino della partita:
ITC CERAMICHE SALERNO–LEADERCOOP TERAMO 24–21 (p.t. 10–9)
ITC Ceramiche Salerno: Anisenkova 2, Bandiera, Borozan, Coppola 3, Crvenkoska 3, Ettaqi 1, Federspieler 5, Napoletano, Pastore, Pavlyk 8, Ruggia, Vijunaite 2. All. Prosenjak
Leadercoop Teramo: Adamczyk, Cavenaghi 1, Dorovic, Giannoccaro 1, Giona, Gianlorenzi 2, Lucic 2, Palarie 10, Pistelli 4, Profili 1, Rofi, Uvarovska.
All. D’Antonio
Arbitri: Bassi-Scisci.

Leave a Comment