Pesca: Febbo convoca Puglia, Molise e Marche per rimuovere i problemi comuni del comparto

TERAMO – Allo scopo di cercare soluzioni alle criticità del comparto della Pesca abruzzese l’assessore regionale al ramo, Mauro Febbo, si è fatto promotore di un incontro convocato per il 19 maggio, a Roma, con le regioni del centro Italia adriatico. Saranno infatti presenti gli assessori della Regione Puglia, Dario Stefano, della Regione Molise, Nicola Cavaliere, e della Regione Marche, Sara Giannini. "L’incontro – dichiara l’assessore- nasce anche dalla necessità di risolvere questioni di metodo tra regioni confinanti che soffrono delle stesse problematiche. Una risposta univoca a problemi comuni può aumentare l’efficacia delle azioni che metteremo in campo, come per esempio sul piano delle convenzioni Inps per accedere agli ammortizzatori sociali". All’ordine del giorno non mancheranno quindi le questione del pesce azzurro e del costo dei carburanti, e iniziative a supporto della filiera del pesce.

Leave a Comment