Leadercoop. Gara di ritorno con Salerno

TERAMO_ Il PalAcquaviva di Teramo protagonista assoluto per la pallamano femminile in questo fine settimana: oltre ad ospitare la poule promozione in A/1 femminile infatti, domani sera andrà in scena il secondo atto della sfida scudetto della stagione 2009/2010 in cui le atlete padrone di casa affronteranno le rivali del Salerno. Pronostico incertissimo in una gara che nel corso della stagione ha dimostrato sempre di essere in assoluto equilibrio con vittorie ottenute sempre con scarti risicati. Forti motivazioni per Salerno che dopo aver dominato la stagione e dopo le delusioni all’Handball Trophy e in Coppa Italia non vuole lasciarsi sfuggire quello che è l’ultimo obbiettivo stagionale e che la vede assolutamente favorita in virtù della opportunità di giocare già stasera per il titolo , ma anche di avere in ogni caso la opportunità di disputare la eventuale bella a Salerno sabato 22 maggio. Teramo tuttavia non ha perso le speranze di poter vincere il primo scudetto della storia della città dopo aver sfiorato l’impresa nella finale del 1986 persa contro Cassano Magnago. Grandissima l’attesa in città per quello che è considerato un vero e proprio evento sportivo. Sabato 15 maggio 2010:FINALE scudetto – gara 2: ore 18:30 a Teramo LEADERCOOP TERAMO – ITC CERAMICHE SALERNO Arbitri: Mondin – Cropanise.

Leave a Comment