Martinsicuro. Si scambiavano drogra: un arresto ed una denuncia

TERAMO_Ancora un arresto per spaccio di droga sulla costa. Gli agenti, nell’ambito della rafforzata attività di controllo del territorio sulla costa nord della provincia, a Villa Rosa di Martinsicuro hanno notato due uomini che si stavano furtivamente scambiando qualcosa approfittando della presenza di numerosi turisti al mercatino di via Filzi. Insospettisi, gli agenti li hanno subito bloccati e, perquisendoli, hanno rinvenuto nascosto nel borsello di uno dei due, A.S.M., trentottenne brasiliano, un involucro termosaldato di cellophan con all’interno 3 gr. di cocaina. L’uomo ammetteva così di avere acquistato, come già altre volte, la dose dall’amico. Quest’ultimo custodiva in tasca € 300,00 frutto della vendita dello stupefacente. K. A., nato in Albania nel 1984, veniva così tratto in arresto per la cessione dello stupefacente ed altresì denunciato poiché inottemperante all’ordine del Questore di lasciare il Territorio Nazionale notificatogli nel marzo 2010. Condotto al carcere di Castrogno, è stato posto a disposizione della Procura mentre A.S.M. è stato segnalato al Prefetto per l’uso personale della cocaina.

Leave a Comment