Giulianova: maggioranza compatta ma con aggiustamenti

GIULIANOVA – La Segreteria dell’Unione Comunale del Partito Democratico di Giulianova, con la riunione a cui hanno partecvipato il sindaco Mastromauro, il vicesindaco Filipponi, l’assessore Mastrilli, il capogruppo Andrenacci e i consiglieri Ciafardoni, Maddaloni, Sacconi, Ruffini e Cicioni, ha deciso di avviare una serie di incontri con i rappresentanti del partito in Consiglio e nell’Esecutivo al fine di rendere ancora "più solido e proficuo il dialogo e la riflessione su temi fondamentali dell’azione politica e amministrativa con riferimento a Giulianova ma anche al territorio provinciale e regionale". Dalla riunione, si legge in una nota,  è emersa la consapevolezza, unanimemente condivisa, dell’importanza, a fronte dell’operato positivo ed assai apprezzato del Sindaco e degli Assessori, di creare un momento forte di raccordo al fine di esplicare un’azione comune che, attraverso spunti e suggerimenti, e in stretto raccordo con la coalizione, dia maggiore impulso al raggiungimento degli obiettivi prefissati. Sempre nel corso della riunione sono state affrontate anche talune problematiche emerse recentemente e la cui portata è riconducibile ad una normale dialettica interna che, come si è da tutti sottolineato, riafferma il principio della libera espressione senza intaccare in alcun modo la compattezza e la coesione, mai messe in discussione, del gruppo consiliare. Importante anche le nuove progettualità che Partito ha inteso adottare per coinvolgere maggiormente i cittadini su questioni specifiche di rilievo per la città. Verranno infatti costituiti gruppi di lavoro che, in riferimento a plurime aree tematiche (sanità, lavoro, studio, mobilità, ambiente, turismo, cultura ed altro ancora), apporteranno un concreto e qualificato contributo sia sul piano operativo, sia su quello propositivo. In ultimo, proprio per rendere ancora più stringente questo nuovo rapporto di prossimità con tutte le componenti sociali e lavorative, verrà organizzata per i giorni 28 e 29 agosto, nell’area ex Golf Bar a Giulianova Lido, la Festa Democratica, momento di divertimento ma anche di impegno, di divulgazione e di mobilitazione.

Leave a Comment