Si torna al cinema con "L’Apprendista Stregone" di Nicolas Cage

TERAMO – Giovedì 18 agosto riprenderà la programmazione del Multisala Smeraldo e la new entry sarà l’ultimo film della Walt Disney Pictures che vede Nicolas Cage come attore protagonista: “L’Apprendista Stregone”. La pellicola, prodotta dal potente producer statunitense Jerry Bruckheimer, è una rivisitazione in live action (cioè interpretata da attori in carne ed ossa) del segmento “L’Apprendista Stregone” del celebre film di animazione Disney, Fantasia, che a sua volta si basava sul poema sinfonico del 1890 di Paul Dukas tratto dall’omonima ballata del 1797 di Goethe. Nicolas Cage interpreta quindi lo stregone Balthazar Blake, il quale vive nella Manhattan dei giorni nostri ed è costantemente impegnato nella lotta tra bene e male, rappresentato dal suo antagonista Maxim Horvath. Lo stregone, dopo anni di solitaria lotta contro le forze oscure, decide di prendere sotto la sua ala protettrice un’assistente ed educarlo all’arte della magia. La scelta ricade su Dave (Jay Baruchel), uno studente all’apparenza senza particolari doti. Dopo un lungo ed estenuante apprendistato, Dave aiuterà il suo maestro nella lotta contro Horvath che nel frattempo si è alleato con l’illusionista Drake Stone. Da notare la presenza nel cast di Monica Bellucci. L’altra novità nelle sale è il film comico di animazione e live action “Sansone”, che porta sul grande schermo il fumetto “Marmaduke” creato dall’americano Brad Anderson nel 1954 e che narrava le vicende della famiglia Winslow e del loro cane alano Marmaduke (italianizzato successivamente in Sansone). La trama vede la famiglia Winslow trasferirsi dal Kansas ad Orange County in California. Per il loro cane Sansone (doppiato da Pupo) lo spostamento significherà mutare il proprio stile di vita. Facile quindi prevedere che la casa sarà immersa nel caos ed i Winslow dovranno lottare per tenere sotto controllo la furia pasticciona dell’alano. La proiezione della terza ed ultima pellicola, “Solomon Kane”, continuerà invece fino a martedì 24 agosto. Lorenzo Mazzaufo

Leave a Comment