Fondi amara per il Chieti battuto (1-0)

TERAMO_Seconda sconfitta nel torneo di Coppa Italia di Lega Pro per il Chieti che sul campo neutro di Gaeta contro il Fondi, compagine neopromossa in Seconda Divisione inserita nel girone C, perde 1-0. A decidere il match un gol di Merlonghi realizzato nel primo quarto d’ora di gioco. In casa Chieti, l’occasione è stata utile per mettere "benzina" nelle gambe e per il tecnico Vivarini di proporre una serie di soluzioni in questa fase definibile "di studio verso le partite che contano", ovvero quelle del campionato. Esordio per Bigoni e Berardino dal primo minuto, in porta ha giocato D’Ettorre mentre Buttazzoni ha disputato gli ultimi minuti per prendere confidenza con il campo. A centrocampo la coppia Amadio-Cardinali dal 1′, mentre sulla fascia sinistra in difesa ha giocato Mammarella. Nella ripresa va registrato un gol annullato a Vitone su calcio di punizione perchè decretato "di seconda" dall’arbitro. Intanto la Digos ha denunciato quattro trentenni della tifoseria del Chieti Calcio, per gli incidenti avvenuti il 14 agosto, alla fine di Chieti-Barletta. A conclusione della gara di calcio, mentre i tifosi barlettani, scortati dalle forze dell’ordine, si dirigevano su un autobus verso la stazione ferroviaria di Chieti Scalo, circa cinquanta tifosi del Chieti si sono avvicinati al veicolo con l’intento di aggredire la tifoseria ospite. Le forze di polizia sono intervenute per allontanare i tifosi teatini e un vigile urbano e’ rimasto contuso.

Leave a Comment