Marco Mordente: "Possiamo arrivare secondi"

TERAMO_ "Abbiamo dominato dal primo all’ultimo minuto e ho visto facce di persone che finalmente si divertono giocando". Così il giocatore teramano e capitano azzurro Marco Mordente ha commentato a Sky Sport 24 la vittoria di ieri della nazionale azzurra contro Israele alle qualificazioni per gli Europei del 2011. "Possibilità per il 2° posto? Credo che Israele avrà difficoltà in Lettonia – ha continuato la guardia azzurra – che contro il Montenegro ha fatto bene. Noi se continuiamo a crescere possiamo puntare al secondo posto. Cosa è cambiato con Pianigiani? La cosa più importante è che sono state messe a posto tante cose non solo in campo ma anche fuori e quest’estate c’è solo da pensare a giocare a pallacanestro. Ci manca un po’ più di consapevolezza nei nostri mezzi e andare in campo più tranquilli".  Mordente ha parlato anche di Bargnani in maglia azzurra: "Quanto dipendiamo da Bargnani? Tantissimo perchè a differenza degli altri anni è cresciuto di testa, non spreca nulla. Ieri ha fatto sempre la scelta giusta, quando è stato raddoppiato ha mosso la palla, mi ha impressionato e abbiamo goduto a vederlo giocare in questa maniera. Gallinari quando arriva? A me interessano quelli che sono già qui e li ringrazio tutti e 16 che hanno tanta voglia, anche quelli che giocano poco". Per quel che riguarda il campionato e la nuova stagione Siena ha cambiato molto e Milano lancia la propria candidatura: "Sono un po’ stanco di parlare di Siena e voglio parlare del fatto che Milano ha fatto una grandissima cosa confermando i giocatori della passata stagione e rinforzandosi a dovere. Se tutto va bene, se non abbiamo la solita sfiga per infortuni o altre cose possiamo vincere e combattere su tutti i campi".

Leave a Comment