Sorpreso mentre spaccia eroina sul lungomare di Alba Adriatica

TERAMO – E’ stato arrestato dagli agenti della Questura di Teramo un quarantenne di Martinsicuro, sorpreso a spacciare droga nei pressi del lungomare di Alba Adriatica, dov’è domiciliato. L’uomo, G.A., è stato bloccato mentre consegnava a un trentenne siciliano, A.A., un involucro contenente 2,5 grammi di eroina. Gli agenti in servizio di perlustrazione lo hanno riconosciuto immediatamente poiché l’uomo era già noto per reati precedenti legati al mondo della droga. Nel corso della perquisizione sono stati trovati nelle tasche del malvivente altri involucri contenenti 2 grammi circa di eroina e 4,6 di hashish. Altre dosi di sostanze stupefacenti ma anche materiale per il confezionamento e 300 euro frutto di uno spaccio precedente, sono stati trovate in casa di G.A. Il ragazzo sorpreso ad acquistare la droga è stato invece segnalato al prefetto per l’uso personale.

Leave a Comment