Giovanissima di Martinsicuro precipita dal terzo piano e muore

TERAMO – Una giovanissima ragazza ,non aveva ancora 20 anni, residente a Villa Rosa di
Martinsicuro, è morta cadendo nel vuoto da una palazzina di Grottammare (Ascoli Piceno), dove era andata a trovare un’amica. L’episodio risale a ieri notte, ma se ne è avuta notizia oggi.
Ancora da ricostruire la dinamica dell’accaduto sul quale stanno indagano i carabinieri di San Benedetto del Tronto ma non si esclude l’ipotesi di un suicidio, oltre a quella di un
incidente. La giovane sarebbe precipitata dal terzo piano dello stabile dopo essersi affacciata ad una finestra o al balcone. Soccorsa da un’ambulanza del 118,è stata trasportata in ospedale, dove è morta poco dopo per le ferite riportate. La procura di Fermo ha disposto una ricognizione cadaverica.

Leave a Comment