Villa Pini in affitto per 2 anni al gruppo Petruzzi

TERAMO – Una sola offerta, per l’affitto ma non per l’acquisto, è pervenuta all’asta che si è svolta oggi per la clinica "Villa Pini" di Chieti, dichiarata fallita nel gennaio scorso dal tribunale teatino. A presentarla è stata la "Casa di cura Abano Terme", di cui è presidente l’imprenditore abruzzese  Nicola Petruzzi. L’offerta, a base d’asta di 6,375 milioni per l’affitto di due anni, è stata accolta. Nicola Petruzzi appartiene alla famiglia che gestisce la clinica privata "Villa Serena" di Città Sant’Angelo. Negli anni ’90 presidente regionale abruzzese dell’Aiop (Associazione italiana ospedalità privata), Petruzzi attualmente è presidente della Casa di Cura Abano Terme Polispecialistica e Termale Spa, nell’omonima località in provincia di Padova. L’affitto della clinica Villa Pini al gruppo Petruzzi per due anni "apre una prospettiva positiva per i lavoratori e per i pazienti" a giudizio della Cgil secondo la quale "non si tratta certamente di una soluzione definitiva e risolutiva dei complessi problemi che gravano sulla struttura sanitari, tuttavia è un  passo importante per un percorso di risanamento e di rilancio". "Non abbiamo, per ora – dichiara la segretaria regionale di Cgil Sanità, Angela Scottu – alcun motivo per dubitare della disponibilità del gruppo di Nicola Petruzzi ad agire nel pieno rispetto delle normative e dei contratti di lavoro vigenti e nell’instaurare corrette relazioni sindacali".

Leave a Comment