In Abruzzo arrivo un nuovo alternatore dal Giappone

TERAMO – Un nuovo alternatore arriva in Abruzzo dal Giappone. Arriva infatti alla Denso di San Salvo una linea dedicata alla produzione di un nuovo alternatore, denominato "sc". L’apparato, piu’ potente, servira’ a soddisfare la fame crescente di energia delle moderne automobili. "E’ per questo – dice Mario Codagnone, della segreteria provinciale di Chieti della Fiom – che il lavoro alla Denso e’ ripreso lunedi’ scorso a scacchiera, limitatamente ad alcuni settori. Lo stabilimento di Piana Sant’ Angelo riaprira’ infatti a pieno regime solo lunedi’ prossimo".
All’azienda giapponese Codagnone rilancia alcuni dei temi del confronto autunnale: "Ben venga il nuovo alternatore – sottolinea – senza pero’ dimenticare i necessari investimenti sui motori, per sostenere fatturato e livelli occupazionali. L’ aria che tira la respireremo alla ripresa del dialogo, a meta’ settembre".

Leave a Comment