Arrestato per un furto messo a segno in un campeggio di Tortoreto

TERAMO – I Carabinieri della Stazione di Cellino Attanasio, hanno arrestato P.A., 37enne originario di Giulianova, e residente a Mosciano. I militari hanno eseguito un’ordinanza di esecuzione per la carcerazione emessa dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello dell’Aquila, che ha condannato l’uomo all’espiazione della reclusione in carcere, della pena definitiva di mesi 1 e giorni 27. L’uomo è stato riconosciuto per aver commesso diversi furti all’interno di un campeggio a Tortoreto lido nel 2006.

Leave a Comment