La Giunta provinciale approva le manifestazioni ammesse a contributo

TERAMO – La Giunta provinciale ha approvato i contributi da erogare alle associazioni culturali, sportive e sociali, selezionando 71 progetti su un totale di 93.100 euro. In totale sono state 161 le richieste di contributo pervenute in seguito al bando, il primo della Giunta Catarra, pubblicato l’8 giugno scorso. I fondi disponibili sono stati così distribuiti: 74.300 euro per i settori cultura e istruzione,  6.500 euro  per le manifestazioni sportive,  12.300 per il sociale e le politiche giovanili. L’elenco delle associazioni finanziate è disponibile sul sito dell’Ente: www.provincia.teramo.it
A questo proposito il vicepresidente della Provincia di Teramo, Renato Rasicci e l’assessore alla Cultura, allo Sport, Giuseppe Di Michele, dichiarano: “E’ il primo bando che emaniamo dal nostro insediamento. Com’è noto, infatti, fino ad oggi, siamo stati alle prese con un’operazione di risanamento dell’ente e con un bilancio fortemente ingessato a causa dei debiti che abbiamo trovato. Una situazione che ha penalizzato i settori tradizionalmente finanziati dalla Provincia, come la cultura e lo sport, per far fronte ad alcuni problemi ritenuti prioritari e fra questi la manutenzione delle strade. Nella valutazione delle domande pervenute abbiamo tenuto conto delle qualità dei progetti, dell’equilibrio territoriale, della salvaguardia delle tradizioni culturali che sono l’espressione identitaria del territorio e, infine di alcune proposte nuove per sostenere la creatività giovanile e le nuove espressioni culturali”.

Leave a Comment