Neopatentato ‘beccato’ alla guida ubriaco

TERAMO – I controlli congiunti di Polizia stradale, personale della Asl e della Croce Rossa nell’ambito dell’accordo voluto dalla questura di Teramo per prevenire le stragi del week-end sulle strade del Teramano, hanno portato al sequestro di sei patenti per guida in stato di ebbrezza. Dei 36 conducenti di autovetture controllati e sottoposti ai test, c’è stato addirittura un giovane automobilista che appena conseguita la patente se l’è vista ritirare perchè aveva un tasso alcolemico di 0.41 g/l. Altri 4 avevano superato l’1,05 e un sesto guidava con un tasso inferiore allo 0.71 g/l. In totale sono state comminate 14 contravvenzioni amministrative per le violazioni del codice della strada e sono stati decurati 88 punti dalle patenti; 25 persone sono state sottoposte al test con precursore per constatare la guida sotto l’effetto di stupefacenti e altre 25 all’accertamento con etilometro.

Leave a Comment