L’Inail si sottopone al giudizio dell’utenza

TERAMO – L’Inail si sottopone al giudizio dei suoi portatori di interesse. Lo fa anche in Abruzzo, come su tutto il territorio nazionale, proponendo all’utenza che nella settimana tra il 13 e il 17 di settembre si recherà negli uffici regionali di Teramo, Chieti, Pescara e L’Aquila, un questionario anonimo. Si chiederà di indicare il grado di soddisfazione rispetto ai servizi erogati, sempre con l’obiettivo di utilizzare i consigli per migliorare l’assistenza al cliente. Si chiederàuna valutazione su competenza e professionalità del personale degli uffici, l’organizzazione degli sportelli e degli ambulatori dove si svolgono le visite degli infortunati.

Leave a Comment