Al via i lavori per la metanizzazione delle aree interne

TERAMO – Il consigliere regionale del Pd, Claudio Ruffini, annuncia che presto ripartiranno i lavori di metanizzazione all’Interlaga, la società mista pubblico-privata che ha lo scopo di progettare, realizzare e gestire gli impianti di distribuzione di gas metano nei comuni di Campli, Civitella del Tronto, Torricella, Cortino, Rocca S.Maria e Valle Castellana.  Nella seduta del Consiglio regionale del 3 agosto scorso è stato approvato un emendamento (a firma dei consiglieri regionali Claudio Ruffini e Emiliano Di Matteo) che permette ai concessionari o alle stazioni appaltanti, la realizzazione e il completamento delle reti cittadine interne ai Comuni che ne erano prive,  operando anche in deroga alle previsioni delle leggi regionali e sui progetti iniziali, purchè la rete metanifera una volta conclusi i lavori, garantisca la funzionalità degli impianti e delle opere. Per il consigliere regionale del PD, Claudio Ruffini, l’approvazione dell’emendamento rappresenta un passo importante per i Comuni interessati. Grazie a questo provvedimento riprenderanno i lavori per la realizzazione di reti metanifere per 2 milioni di euro su un lotto funzionale di 9 milioni di euro. A beneficiare di questi interventi, informa una nota, beneficeranno circa 1500 utenti che finora non erano stati raggiunti dalle reti e che in questi anni hanno dovuto ricorrere ad altre soluzioni alternative. Per Ruffini i lavori andranno a colmare un gap molto grande raggiungendo un numero importante di cittadini che non solo avranno maggiori servizi ma vedranno anche una riduzione dei costi oltre a dare un contributo ad arginare il fenomeno dello spopolamento che da diversi anni subiscono i comuni montani. Per il conigliere questa è l’occasione per riprendere in mano il “discorso Interlaga”, rilanciando il progetto iniziale mai completato che prevedeva la metanizzazione delle aree interne di questi comuni del teramano.”

Leave a Comment