La Teknoelettronica in campo per il match 2 di Coppa Ehf

TERAMO – A Palasannicolò di Teramo alle ore 19 (sabato 11 settembre), la Teknoelettronica Teramo cerca l’impresa contro i belgi dello United Hc Tongeren per ribaltare il pesante -15 di una settimana fa in Belgio. Sperare il primo turno di Coppa Ehf per la squadra di Marcello Fonti sembra sulla carta difficile ma i biancorossi ce la metteranno tutta dinanzi al proprio pubblico per farlo. Anche se all’appello sul parquet di San Nicolò non potrà rispondere il terzino lituano Petras Raupenas, operato due giorni fa a un menisco del ginocchio sinistro e costretto al recupero per almeno una ventina di giorni. Ultima rifinitura domattina (sabato) per entrambe le formazioni al Palasannicolò, per individuare i migliori schieramenti da mandare in campo. In casa Teknoelettronica c’è Di Leo, all’esordio stagionale in casa dinanzi al suo nuovo pubblico assieme a Szilard "Sissi" Horvath, che aveva accusato qualche piccolo problema a inizio settimana, ma è in forte dubbio ancora una volta capitan Massimiliano Corrado che vorrebbe però brindare ai suoi 37 anni con l’ultima partita in una competizione europea. A dirigere l’incontro saranno gli arbitri spagnoli Alvarez Mata e Bustamante Lopez, delegato Ehf è il maltese Alan Grima.

Leave a Comment