Seconda Divisione. Giulianova cerca il rilancio

TERAMO_ Nel campionato di Seconda Divisione è già tempo di esami di riparazione. Almeno per le abruzzesi, fatta eccezione per il Chieti che invece è partito con il piede giusto. Esami di riparazione anche per gli allenatori per i quali s’avvertre odore di bruciato sotto la panchina. CARPI- CROCIATI NOCETO Giallanza Fabio Giuseppe  di Catania (Tedeschi-Boz), CHIETI- GAVORRANO Roca Diego di Foggia (Croce-Pignati), FANO -CELANO OLIMPIA Greco Alessandro  di Lecce (Soragnese-Orsini), GIACOMENSE- BELLARIA IGEA M. Di Stefano Alberto  di Alghero (Eminente-Ricci), GIULIANOVA- PRATO Valente Matteo  di Roma 1 (Marinelli-Quadrano), POGGIBONSI- CARRARESE Caso Alessandro  di Verona (Schembri-Regazzo), SAN MARINO- VILLACIDRESE Albertini Luca  di Ascoli Piceno (Del Bianco-Ridolfi), SANGIOVANNESE- L’AQUILA Castrignano’ Francesco  di Brindisi (Tozzi-Ernetti).

Leave a Comment