Confesercenti chiede una proroga dell’orario estivo dei locali notturni

TERAMO – La Confesercenti Provinciale di Teramo chiede di prorogare fino al 31 ottobre l’orario estivo d’apertura dei locali notturni. La richiesta, informa una nota, è stata formulata in virtù delle esigenze della categoria che nelle giornate più lunghe e in considerazione di un clima favorevole vede un maggiore afflusso. La Confesercenti, nell’appello al Comune, subordinato al rispetto della pubblica quiete, chiede di tener conto anche della difficile situazione economica che sta vivendo il comparto del commercio. L’orario invernale tornato adesso in vigore prevede dal lunedì al giovedì l’apertura dalle 5 all’ 1.00, mentre il venerdì e il sabato dalle 5 alle ore 3. L’associazione chiede di estendere l’orario per le attività di somministrazione alimenti e bevande.

Leave a Comment