Serie D, il Teramo ospita il Luco

TERAMO_Il Teramo uscito dalla Coppa adesso pensa solo al campionato ma il tecnico Cifaldi adesso sa che non può sbaliare più perchè la sconfitta in Coppa non è che sia passata indolore. Sarà l’anticipo televisivo del Girone G ad aprire il weekend di incontri validi per la terza giornata del Campionato di Serie D. La sfida Viterbese-Fidene si giocherà sabato alle ore 14 e sarà trasmessa in diretta su Raisport 1. Nella stessa giornata si svolgeranno altre tre gare: Asti-Derthona (Girone A) e Group Castello-Perugia (Girone E) alle ore 15, mentre Borgosegia-Rivoli (Girone A) verrà disputata in notturna (calcio d’inizio alle ore 20.30). Previste per domenica due variazioni di campo: Rovigo-Opitergina (Girone C) che avrà luogo al ‘Bettinazzi’ di Adria e Bikkembergs Fossombrone-Sambenedettese (Girone F) che verrà ospitata al ‘Montefeltro’ di Urbino. Unica gara a porte chiuse in calendario sarà Messina-Noto (Girone I). Infine, Angri-Ischia Isolaverde (Girone H), avrà inizio alle ore 16 di domenica. Tutti le altre partite si giocheranno alle ore 15. Girone F: Atletico Trivento-Recanatese (Andrea Morreale di Roma 1), Bikkembergs Fossombrone-Sambenedettese (Fabio Ghellere di Parma), Civitanovese-Venafro (Massimiliano Ortuso di Ciampino), Forlì-Cesenatico (Magnani Ivan di Frosinone), Jesina-Bojano (Andrea Xausa di Portogruaro), Miglianico-Santegidiese (Stefano Viola di Bari), Olympia Agnonese-Santarcangelo (Francesco Masi di Bari), Renato Curi Angolana-Real Rimini (Riccardo Panarese di Lecce), Rimini-Atessa Val di Sangro (Paolo Marchesini di Legnago), Teramo-Luco Canistro (Ivano Pezzuto di Lecce).

Leave a Comment