Mastromauro incontra una delegazione di giovani spagnoli

TERAMO – Il sindaco Francesco Mastromauro riceve lunedì in municipio alle 15 i giovani provenienti dalla Galizia arrivati in Abruzzo un anno fa in occasione del programma di mobilità “Gioventù nel Mondo” inserito nel progetto “Giovani in movimento”, un percorso di educazione non-formale che intende favorire l’assunzione, da parte dei giovani partecipanti, di stili di vita a basso impatto ambientale. I partecipanti, informa una nota, vengono in sostanza introdotti al concetto di sviluppo sostenibile per poi misurarne “l’impronta ecologica”, cioé l’impatto ambientale del proprio stile di vita. Temi quali il consumo di cibo, acqua ed energia e la produzione di rifiuti verranno trattati attraverso laboratori interattivi, visite in ambiente, workshop di cucina, simulazioni di spesa, incontri con agricoltori locali e visite a fattorie biologiche del territorio. All’incontro prenderanno parte anche il vicesindco Gabriele Filipponi, l’assessore al Turismo Archimede Forcellese, il consigliere incaricato delle Politiche giovanili Fabrice Ruffini e Francesca Morgante, direttore tecnico del Centro di Educazione Ambientale.

Leave a Comment