Roseto, da lunedì tornano sui banchi 2500 studenti

TERAMO – La prima campanella a Roseto degli Abruzzi è suonata per i piccoli degli Asili Nido riaperti dal primo di settembre.Il Comune rende noto invece che il servizio mensa riaprirà il 4 ottobre. TERAMO – Da lunedì tornano sui banchi tutti gli altri studenti dalla materna fino alle secondarie per un totale di 2500 ragazzi. Nessun taglio, precisa il Comune di Roseto, per il servizio di assistenza scolastica ai disabili che rimane a quattro ore giornaliere per tutti gli ordini, scuola per l’infanzia, materna, scuola primaria e secondaria. “Si tratta di un servizio essenziale per tutti i piccoli in condizioni di svantaggio – dichiara il vice sindaco Teresa Ginoble – per questo, nonostante le difficoltà economiche l’amministrazione comunale si è impegnata a mantenere inalterato il monte ore per ogni singolo utente>. I nuovi orari imposti dalla riforma Gelmini potrebbero però creare qualche difficoltà alle famiglie, per questo l’amministrazione comunale, in accordo con i dirigenti scolastici ha proposto un incontro successivo alla riapertura per monitorare la situazione ed eventuali problematiche da affrontare

Leave a Comment