Serie D. Il Teramo prova ad allungare in vetta

TERAMO_ Il Teramo allunga in vetta. Si libera con fortuna del Luco (gol di Gambino su pasticico difensivo ospite). Turno proprio favorevole ai biancorossi: alla Samb per esempio Pazzi illude, ma alla fine arriva il terzo pareggio consecutivo sia per la Samb che per il Fossombrone. Le avversarie intanto non stanno a guardare: il Teramo, a punteggio pieno, rimane in testa da solo, seguito da Rimini e Atletico Trivento. Bene anche Jesina, Civitanovese e Real Rimini. Il Cesenatico, prossimo avversario della Samb nel turno infrasettimanale di mercoledì 22 settembre, espugna il “Morgagni” di Forlì. Unica squadra ancora al palo è il Venafro, che i rossoblu incontreranno in casa (sede ancora da definire) domenica 26 settembre. I risultati. Atletico Trivento-Recanatese 3-2, Civitanovese-Venafro 2-0, Forlì-Cesenatico 1-4, Fossombrone- Samb 1-1, Jesina-Bojano 2-0, Miglianico-Santegidiese 1-1, Olympia Agnonese-Santarcangelo 1-1, Renato Curi Angolana-Real Rimini 0-3, Rimini-Atessa Val di Sangro 2-0, Teramo-Luco Canistro 1-0. CLASSIFICA Teramo 9, Rimini e Atletico Trivento 7, Jesina e Atessa Val di Sangro 6, Civitanovese 5, Forlì, Miglianico, Real Rimini e Santarcangelo 4, Fossombrone, Samb, Santegidiese, Recanatese, Olympia Agnonese, Renato Curi Angolana e Cesenatico 3, Luco Canistro e Bojano 1, Venafro 0. PROSSIMO TURNO (Mercoledì 22 settembre 2010) Atessa Val di Sangro-Forlì, Bojano-Olympia Agnonese, Cesenatico-Samb, Jesina-Atletico Trivento, Luco Canistro-Civitanovese, Real Rimini-Teramo, Recanatese-Miglianico, Santarcangelo-Renato Curi Angolana, Santegidiese-Rimini, Venafro-Fossombrone. MARCATORI 4 Cammarata (Renato Curi Angolana), 3 Negro (Jesina) e Olcese (Rimini), 2 Pazzi(Samb), Alterio (Atessa Val di Sangro), Laboragine (Santegidiese), Pica e Procopio (Real Rimini), Ruggeri (Atletico Trivento), Serao (Teramo), Traini (Santarcangelo), Valle (Cesenatico);

Leave a Comment