Di Venanzo, ex aequo per la Fotografia straniera

TERAMO – Premio ex aequo per la sezione Fotografia straniera per il Premio Di Venanzo di Teramo, che omaggia ogni anno i direttori della Fotografia Cinematografica. L’Esposimetro d’Oro per la Fotografia Straniera va a due direttori francesi, Caroline Champetier e Stéphane Fontaine, per aver curato la fotografia, rispettivamente, nei film “Uomini di Dio” di Xavier Beauvois e “Il profeta” di Jaques Audiard. I riconoscimenti saranno consegnati ai vincitori nel corso della serata conclusiva della manifestazione che si terrà sabato 23 ottobre prossimo al Teatro Comunale di Teramo. La manifestazione dedicata agli autori della fotografia nel cinema proporrà tanti appuntamenti nelle due settimane che vanno dal 10 al 23 ottobre prossimi.

Leave a Comment