L'Unicef in Piazza Martiri per i bimbi africani

TERAMO – Anche la sezione Unicef di Teramo aderisce sabato e domenica alla campagna di sensibilizzazione nazionale per una raccolta fondi destinata ai bambini africani. “L’orchidea Unicef: così preziosa che può salvare la vita a un bambino” è lo slogan scelto per l’iniziativa che vedrà nelle principali piazze italiane oltre 15.000 volontari che offriranno a fronte di una donazione minima di 15 euro, una pianta di orchidea phalaenopsis, unica pianta fiorita in questo periodo dell’anno e che simbolicamente rappresenta la speranza di un futuro pieno di colori per tanti bambini. Quest’anno l’iniziativa sarà legata alla Festa dei nonni, che si celebra appunto il 2 ottobre. “I fondi raccolti con le orchidee – evidenzia la presidente provinciale dell’Unicef, Amelia Rubicini – sosterranno interventi salva-vita per i bambini in 8 paesi dell’Africa centrale e occidentale (Benin, Ciad, Repubblica Democratica del Congo, Ghana, Guinea Bissau, Repubblica Centrafricana, Senegal e Togo). Ad essere finanziata sarà la strategia accelerata per la sopravvivenza e lo sviluppo della prima infanzia, che prevede un pacchetto integrato di interventi, con alimenti, vaccinazioni, vitamina A, zanzariere e altri strumenti essenziali per la sopravvivenza dei bambini”. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Le donazioni potranno essere effettuate anche tramite il sito-web www.unicef.it. In provincia di Teramo gli stand dell’Unicef saranno a Piazza Martiri della libertà a Teramo, a Piazza della libertà a Roseto, Piazza Municipio a Montepagano, a Piazza Fosse Ardeatine a Giulianova lido, e a Piazza Europa di Sat’Egidio alla Vibrata.

Leave a Comment