Gli Aura portano in Europa la musica teramana

ALBA ADRIATICA – Un gruppo musicale teramano suonerà in giro tra Austria e Germania per diffondere la cultura e l’immagine del territorio teramano: sono gli Aura, pronti per il tour musicale dal 7 al 10 ottobre. Gli Aura suoneranno a Innsbruck in Austria e nelle città tedesche di Augsburg, Kempten e Memmingen. L’iniziativa nasce in collaborazione con gli enti locali e l’associazione culturale “Modern Music Lab” di Alba Adriatica. «Ci onora la possibilità di rappresentare l’Abruzzo nel panorama culturale europeo. – dichiara Igor Piccioni, batterista della band e promotore dell’iniziativa -. Non siamo nuovi a questo genere di iniziativa e riproporremo con piacere il repertorio di “Note Italiane”, che definirei come una rivisitazione in chiave “pop“ dei più grandi successi della musica italiana». Lo spettacolo, dal titolo "Note Italiane", già proposto dagli Aura in Slovenia, Ungheria (ospiti dell’Istituto Italiano di cultura di Budapest), Croazia ed Emirati Arabi, è incentrato sulle più belle canzoni della musica popolare Italiana, rivisitate in chiave più "pop". Un’occasione per promuovere la nostra cultura non solo attraverso la musica ma anche con prodotti di enogastronomia della nostra Provincia. Una vetrina imporatnte per le Aziende interessate al mercato Estero. Gli Aura sono: Francesca Lago (voce solista), Marco Di Blasio (voce solista), Gianmarco Renzi (chitarra, tastiera e cori), Emanuele Perilli (chitarra e solista), Matteo De Virgiliis (basso), Igor Piccioni (baatteria)

Leave a Comment