Il Pescara inGessa il Sassuolo

TERAMO_ E tre. Pescara batte Sassuolo 1-0 e all’Adriatico si sogna. Per il Pescara l’avversario più duro incontrato nel corso del primo tempo è sicuramente stato il legno; tre colpiti, di cui due nella stessa azione, prima Bonanni costringe alla deviazione sul palo il portiere Bressan, il più lesto è Mengoni che si fionda sul pallone ma colpisce prima il piede del portiere e poi il palo; in precedenza era stato Cascione a scheggiare la traversa con un tiro da dentro l’area sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Sassuolo non sta certo a guardare e impegna severamente per due volte il nostro portiere Pinna che prima sventa un bel tiro da fuori area di Noselli e poi neutralizza un colpo di testa di Bruno, in entrambi i casi la palla è finita in angolo. Al 23 della ripresa la rete pescarese Bonanni per Gessa che insacca. Il Sassuolo a testa bassa cerca di porre rimedio al passivo ma il Pescara reggerà fino al termine senza soffrire eccessivamente.

Leave a Comment