Fugge dopo un incidente, denunciata una brasiliana residente a Silvi

TERAMO – Ubriaca e con la patente sospesa provoca un incidente e si dà alla fuga. Dopo un
inseguimento dei carabinieri è stata però costretta a fermarsi ed allora ha tentato di far credere ai carabinieri che a guidare fosse l’amica. Protagonista dell’episodio, avvenuto nelle prime ore di stamani a Montesilvano, è una musicista brasiliana di 44 anni, residente a Silvi (Teramo), denunciata per guida in stato di ebbrezza e con patente sospesa. Attorno alle 2.30 del mattino l’Opel Astra su cui le due donne, entrambe brasiliane, erano a bordo, nel fare manovra, aveva urtato un’Audi A6. La donna in un primo momento aveva rifiutato di sottoporsi al test per il
controllo del tasso alcolemico.

Leave a Comment