Contro la violenza e l'intolleranza un incontro con gli studenti delle scuole superiori

TERAMO – Contro ogni forma di violenza e intolleranza si è tenuta oggi nella Sala Polifunzionale della Provincia una lezione di rispetto e tolleranza, che ha coinvolto gli studenti delle sciole superiori teramane nell’ambito della seconda edizione della “Settimana contro la violenza” istituita nel 2009 con un protocollo d’intesa firmato dai Ministri per le Pari Opportunità, Mara Carfagna, e dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Mariastella Gelmini. A parlare sono stati docenti impegnati in prima linea nel contrasto ai fenomeni di violenza in espansione anche nel territorio teramano come Nicola Ludovico, responsabile dell’Unità Operativa di assistenza consultoriale, “La Asl di Teramo- ha detto Ludovico – mette in atto servizi concreti per contrastare la spirale di violenza in aumento nei nostri territori come quello del il primo “Consultorio Virtuale” della Regione per avvicinare ragazzi e ragazze con la promessa dell’anonimato. Non dimentichiamo che, la ASL di Teramo, affronta quotidianamente le attività di contrasto alla violenza attraverso i suoi 8 Consultori Familiari dislocati su tutto il territorio, presso i quali lavorano equipe multidisciplinari formate per affrontare anche queste tematiche.”

Leave a Comment