Ss 81 chiusa, il sindaco di Penna Sant'Andrea propone un bus navetta

TERAMO – Per indagare sulle criticità che impediscono ormai da 2 anni il transito della Strada Statale 81, questa mattina il prefetto Eugenio Soldà ha incontrato il sindaco di Penna Sant’Andrea ed una delegazione degli operatori dell’Arpa. La disagevole situazione, per la quale gli autisti dell’Arpa hanno chiesto di individuare un percorso alternativo soprattutto in vista della stagione invernale, è stata ampiamente rappresentata dal sindaco Antonio Fabri, il quale, riferendo quanto emerso dall’ultima conferenza dei servizi seconda la quale dovrebbe essere imminente l’avvio dei lavori, ha proposto di attivare un servizio di bus navetta tra il capoluogo e Val Vomano al fine di attenuare i disagi degli studenti e dei lavoratori pendolari. Il Prefetto ha assicurato il suo personale interessamento presso gli enti competenti sia per accelerare l’esecuzione dei lavori di sistemazione del tratto viario, sia per trovare una soluzione più adeguata per venire incontro alle esigenze degli studenti e dei lavoratori pendolari.

Leave a Comment