Serie D: Scoppiettante pareggio fra Sant e Samb (2-2)

TERAMO- La Santegidiese stoppa la corsa della Samb (2-2) allo stadio di Piano d’Accio. Gara infuocata con capovolgimenti di fronte. Qualche tafferuglio sugli spalti. SANTEGIDIESE Di Vincenzo, Bizzarri, Ferrilli, Casali D.., Ferrante, Gabrieli, Laboragine, Fabrizi, Casali M., Rizzi (46′ Grasso), Gonzalez (66′ Amadio) A disposizione De Filippo, Laezza, Stroffolino, Monaco, Amadio, Storani, Grasso. All. Roberto Cappellacci SAMB Lima, Zero, Nicolosi, Oresti, Pulcini, Ogliari, D’Angelo, Rulli, Covelli, Bianchi (79′ D’Aniello), Zazzetta (62′ Di Vicino). A disposizione Chessari, Cordova, Grieco, Evangelisti, D’Aniello, Carioti, Di Vicino. All. Tiziano Giudici Arbitro Granci di Città di Castello. 13 rigore per la Samb, Covelli si smarca sul vertice destro, avanza, dribbling a rientrare, steso su contatto ravvicinato da Ferrante. Sul dischetto va Ogliari. Palla a sinistra, portiere a destra. 15′ pareggio Sant: risponde Gonzales, diagonale da sinistra ottima parata di Lima che devia in angolo. Sulla battuta a rientrare da sinistra il portiere rossoblu esce male, Casali Dario devia di testa sul palo opposto. Al 17′ punizione da Bianchi dal vertice sinistro, ottima parata di Di Vincenzo. 30′ Di Vicino ostacolato al momento del tiro, punizione Samb dal limite sinistro dell’area. Batte Bianchi di destro a girare, capolavoro e gol. Palla a girare sulla barriera, imparabile sul palo sinistro di Di Vincenzo. Al 38′ nuovo pareggio Sant con Amadio, pallone perso a centrocampo da D’Aniello, lancio lungo filtrante, Amadio brucia Ogliari, entra in area in corsa dalla destra e fulmina Lima con un diagonale sul palo opposto.

Leave a Comment