L'Oktoberfest diffidato ad andare avanti

TERAMO – Non sono finiti i problemi per l’Oktoberfest, stavolta però non c’entrano le autorizzazioni per la somministrazione delle bevande. Il sindaco ha infatti firmato l’ordinanza di diffida a proseguire con la manifestazione dopo che la commissione Pubblico spettacolo ha rilevato oggi inadempienze dal punto di vista della sicurezza alle quali gli organizzatori dell’evento dovevano necessariamente adeguarsi. La Commissione tornata oggi a Piano d’Accio, dopo l’autorizzazione temporanea concessa venerdì, ha riscontrato difformità dalle osservazini formulate sulla sicurezza degli impianti allestiti, da qui il provvedimento del sindaco dopo la sollecitazione dell’Ufficio Attività Produttive. Con l’impedimento ad andare avanti nella manifestazione, si chiude così il capitolo di un’Oktoberfest partito fin dall’inizio sotto una cattiva stella.

Leave a Comment