Oktoberfest, attenzione a non esagerare con la birra

TERAMO – La Polizia Municipale di Teramo ha infatti effettuato lo scorso fine settimana una serie di controlli nell’ambito del progetto nazionale denominato “Drugs on Street” all’altezza della Rotonda di Piano D’Accio proprio in occasione dell’avvio della manifestazione attualmente in corso di svolgimento nel parcheggio del nuovo stadio comunale. Tre sono state le pattuglie impegnate in servizio che ha portato al controllo di 65 persone, tutte sottoposte ad alcol test. Gli accertamenti condotti tra sabato e domenica, dalle 23 alle 5, hanno stabilito che le persone non avevano fatto abuso di alcool e stupefacenti come stabilito dai limiti previsti per legge (da 0 a 0,5 grammi litri). Durante l’operazione è stata ritirata però una patente risultata scaduta. “Con questo servizio abbiamo stabilito che le persone che si sono recate alla manifestazione – ha dichiarato il comandante Franco Zaina – lo scorso fine settimana, non hanno superato e non hanno ecceduto nell’uso di alcolici o stupefacenti”.Il progetto “Drugs on Street” è stato fortemente voluto dal Dipartimento politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri al fine di contrastare la guida in stato d’ebbrezza o sotto effetto di stupefacenti, condizioni queste spesso all’origine di incidenti stradali, soprattutto nei fine settimana. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Leave a Comment