Pedaggi sulla A24 e A25: a breve la sentenza del Consiglio di Stato

TERAMO – E’ attesa fra qualche settimana la decisione del Consiglio di Stato sull’appello presentato dalla società  Strada dei Parchi  contro la sentenza del Tar Lazio che, nel marzo scorso, accogliendo le richieste della Provincia di Teramo, della Regione Abruzzo e della Comunità montana Gran Sasso zona "O", ha annullato gli aumenti tariffari applicati dal 2006 sulle autostrade A24 e A25.
Con la stessa sentenza, informa una nota, il Tar aveva accolto il ricorso della sola Provincia di Teramo anche per gli aumenti tariffari del 2008 rilevando, allo stesso modo che per gli anni precedenti, la "palese illegittimità" degli stessi e il "grave vizio di istruttoria e di motivazione".  A sostegno delle ragioni della Provincia di Teramo erano intervenute la Provincia dell’Aquila, la Federconsumatori e il Codacons.
Questa mattina, al Consiglio di Stato, si è svolta l’udienza di “discussione”: fra qualche settimana, quindi,  la pronuncia della sentenza definitiva sulla vicenda.

Leave a Comment