Vandali devastano lo stadio facendo rischiare la partita

SANT’EGIDIO – E’ stata una partita a rischio fino all’ultimo minuto quella tra Sant’Egidio e Cesenatico, oggi. E questo grazie al folle blitz di alcuni vandali che nella notte, dopo essere entrati nello stadio, dove oggi si è giocata la partita del campionato di Serie D (girone F), e hanno scritto frasi minacciose contro l’allenatore e due giocatori. Ma non si sono limitati a questo: hanno colorato con vernice nera i pali delle due porte e hanno tolte le reti. La scoperta dei vandalismi è stata fatta questa mattina: una denuncia è stata presentata dalla società ai carabinieri e ci si è subito messi in moto in una corsa contro il tempo per procurare le nuove porte per far sì che l’incontro si potesse giocare.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment