Lavoro nero: multa da 20mila euro per un night club

TERAMO – La richiesta di chiusura e una multa di 19.500 euro è stata comminata al titolare di un night club sulla costa dopo un controllo eseguito dai carabinieri di Giulianova nel fine settimana. I militari, nell’ambito delle verifiche di contrasto al lavoro nero, hanno infatti rilevato la presenza di 5 dipendenti (su 17) senza assunzione e privi dei controlli sanitari da effettuare a tutela della salute dei lavoratori. Nella stessa serata i Carabinieri, agli ordini del capitano Luigi Dellegrazie, hanno eseguito anche i controlli alla circolazione stradale nel corso dei quali sono stati elevate contravvenzioni e ritirate due patenti per guida in stato di ebbrezza. Denunciato infine un giovane di Roseto in stato di libertà per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. L’uomo è stato trovato in possesso di circa 10 grami di haschish e di circa 4 grammi di marijuana.

Leave a Comment